ERCOLANO FESTEGGIA IL 15 AGOSTO

Ercolano, tradizionale appuntamento con la festa patronale della Madonna di Pugliano

piazza_pugliano___ercolano_na_italy_by_1fruscio-d4obaxo.jpg

Dal 14 al 19 Agosto ritorna il tradizionale appuntamento con la festa patronale della Madonna di Pugliano. L’inizio della manifestazione è previsto per martedì 14 Agosto, al mattino, alle ore 6,00, si terràla Santa Messapresieduta dal Vescovo Antonio Di Donna, mentre in serata dopola benedizione Eucaristica, Gesù Sacramento in forma solenne sarà portato nella cappella dell’adorazione, che durerà per tutta la notte fino all’alba del 15 Agosto. Nella giornata del 15 presso la basilica di Pugliano si terrà alle ore 10.30la solenne Celebrazionealla quale prenderà parte il Sindaco dott. Vincenzo Strazzullo in rappresentanza dell’amministrazione comunale. Il programma sacro si chiuderà il giorno 16, infatti al termine della santa messa Vespertina si svolgerà la “serenata a Maria” a cura del maestro Giovanni D’Angelo. Per festeggiarela Santa Patronadi Ercolano nel giorno in cui si commemora anche l’anniversario del riscatto baronale avvenuto il 14 agosto 1699 da parte della popolazione resinese, l’amministrazione cittadina ha messo in campo un fitto calendario di eventi facendo diventare protagonisti della piazza gli artisti made in Resina. In programma diversi spettacoli volti a coinvolgere tuttala popolazione. Venerdì17 Agosto, alle ore 21.00, in piazza Pugliano si svolgerà uno spettacolo musicale affidato a Antonio Buonomo, mentre il 18 sempre nella stessa location si terrà il concerto del Maestro Aniello Misto.A chiudere il19 i festeggiamenti a Piazza Pugliano sarà lo scugnizzo ercolanese Andrea Sannino.

ERCOLANO FESTEGGIA IL 15 AGOSTOultima modifica: 2012-08-10T11:28:15+02:00da ninkonanko
Reposta per primo quest’articolo

1 comment for “ERCOLANO FESTEGGIA IL 15 AGOSTO

  1. 17 agosto 2016 at 14:37

    Vivo a brescia sono un ex uff. Di marina ho portato via la mia famiglia per la troppa delinquenza del paese ma oggi sarei anche disposto a tornare nel vedere quello che il sindaco sta facendo per il paese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.