SEGNALAZIONI

H2ORO

 

acqua.jpg

Grande successo per lo spettacolo di sensibilizzazione all’acqua come bene comune H2Oro della compagnia Itineraria Teatro. Alla trecentotrentacinquesima replica in cinque anni di tournèe è sbracato anche nella città degli Scavi, soprattutto grazie alla volontà del parroco di S. M. della Consolazione, don Marco Ricci in collaborazione con Radio Siani.
Grande successo non solo per la riuscita della messa in scena dello spettacolo ma anche per la grande affluenza di pubblico. Circa quattrocentocinquanta persone tra i banchi e le sedie della chiesa e quelle sedute e in piedi al di fuori che hanno assistito ad una proiezione a circuito chiuso di quanto veniva inscenato dentro. Le mura della chiesa quattrocentesca.
Uno spettacolo quello messo in scena dalla compagnia milanese che ricorda nell’ambientazione uno studio di un programma televisivo di approfondimento. Un leggio. Uno sgabello. Dei libri. Acqua. Pochi elementi essenziali però per accompagnare l’oratoria dell’attore principale intersecata da alcuni passaggi video proiettati alle sue spalle in momenti precipui della serata.
Tanto di cappello alla performance di Fabrizio De Giovanni e Silvia Scuotto accompagnati in più occasioni dagli applausi dell’attento pubblico. Un modo per spiegare ai cittadini ercolanesi l’importanza di votare sì per l’acqua pubblica, per non renderla merce di scambio tra le istituzioni e le multinazionali. Il ricordo dell’impegno alle urne per il referendum abrogativo del  12 e 13 giugno.

 

 

INCANTI VESUVIANI

 

81053_1_390x300.jpg

 

Il 25 giugno 2011 si è svolta la terza edizione di “Incanti Vesuviani” presso l’Osservatorio Vesuviano in Ercolano. L’Archeoclub d’Italia Onlus sede di Torre del Greco ha organizzato una serata all’insegna della cultura  e del buon vino. La manifestazione esprime l’intento primario di Archeoclub di tutelare, conservare e valorizzare il patrimonio storico, artistico e culturale presente in Italia. Nel caso specifico quello del territorio vesuviano, facendo convergere in un unico evento gli aspetti scientifico-culturali con quelli enogastronomici ed artistici. Il leit-motiv è il Vulcano e le sue caratteristiche che, grazie ad Archeoclub, alle associazioni ed ai professionisti che hanno animato la serata, hanno potuto essere ancora più apprezzate e valorizzate.

La serata si è svolta con i saluti di Michela Tappeto, presidente Archeoclub d’Italia sezione Torre del Greco, del Direttore della Sezione INGV di Napoli Osservatorio Vesuviano Marcello Martini. Poi, Alberto Capasso docente di Master Slow Food ha chiacchierato riguardo al vino vesuviano. Ha moderato l’incontro Marika Galloro.

In seconda serata si è svolta la degustazione di “catalanesca” a cura di Marina Alaimo, gruppo slow wine di slow food, in abbinamento a semplici stuzzichini fatti con prodotti d’eccellenza. La serata è stata allietata dal maestro di pianoforte Angela Battiloro e dalla voce di Clementina Sasso.

SEGNALAZIONIultima modifica: 2011-06-30T19:02:00+02:00da ninkonanko

3 comments for “SEGNALAZIONI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.